lunedì 7 dicembre 2009

Di compleanno in compleanno...

Venerdì era il compleanno di una bimba bellissima e piccolissima....due anni! La torta era d'obbligo...
Non avevo mai fatto il pan di spagna ma grazie ai suoi consigli sono riuscita a creare una cosa di una sofficità unica e per di più buonissima! Anche la ricetta era sua anche se l'ho modificata un po'.
Ho cominciato i preparativi venerdì e poi ultimare la torta il sabato pomeriggio. La festa in famiglia era a cena ed io sono stata sull'orlo di una crisi di nervi per ogni oscillazione troppo pericolosa della torta !!! Il dolce era buonissimo...cioccolatoso da svenire, ho ricevuto parecchie ordinazioni...ihihi! Comunque le richieste erano semplici...panna e cioccolato...cosa volere di più?


La torta di compleanno per Bea!


Ingredienti per il pan di spagna al cacao:
7 uova
220 gr di farina 
220 gr di zucchero
45 gr di cacao

Per il pan di spagna è importante che le uova siano a  temperatura ambiente, sennò non montano bene. Porre una grossa ciotola su una bacinella con dell'acqua calda e iniziare a montare le uova con lo zucchero finchè non triplicano di volume. Il composto deve gonfiarsi molto e scrivere. Setacciare il cacao con la fatrina ed unirlo a piu riprese alle uova con lo zucchero mescolando dal basso verso l'alto (io ho usato un leccapentola).
Rivestire uno stampo a cerniera da 26 cm di diametro di carta forno e versarvi il composto. Infornare a 180°, forno caldo per circa 40 minuti. Una volta cotto spegnere il forno, aprirlo leggermente e lasciare raffreddare il pan di spagna al suo interno per una diecina di minuti prima di tirarlo fuori. Fatelo raffreddare completamente prima di sformarlo.

Per la Bagna:
ho fatto sciogliere 2 cucchiai di cacao amaro in poca acqua calda, poi ho unito 150 gr di zucchero e 150 gr d'acqua, messo sul fuoco e lasciato sobbollire per 5 minuti. Ho aggiunto poi 200 ml di acqua e filtrato il tutto

Per la crema:
300 gr di cioccolato gianduia
450 ml di panna fresca

Far sciogliere il cioccolato nella panna e portarlo a bollore. Spegnere, far raffreddare e mettere in frigo fino al giorno dopo.

Montaggio:
Tagliare il pan di spagna in due. Bagnare le due metà e coprire il primo disco con metà della crema montata con le fruste. Coprire con il secondo disco e ricoprire interamente la torta con la crema rimasta. Mettere in frigo a raffreddare. 
Montare poi 250 ml di panna ed unirvi 20 gr di cacao amaro e 20 gr di zucchero. Con questo composto attaccare i fiorellini di zucchero e ricoprire il bordo della torta con ciuffi di panna al cacao.


2 commenti:

  1. che bella questa torta..una golosità! brava!

    RispondiElimina
  2. So che il vostro blog di Federica, hanno alcune gustose ricette.
    saluti

    RispondiElimina

Commenti e commentini per me...